web analytics

Verso Pisa-Lecce, Corini: “Momento fondamentale, siamo pronti per questa trasferta. I tifosi? un peccato non averli con noi”

LECCE  – Alla vigilia del match in trasferta a Pisa, il tecnico del Lecce Eugenio Corini fa il punto in casa giallorossa:

“Dal punto di vista mentale è un momento fondamentale, sostenuto da un’ottima condizione atletica, la squadra è fresca e motivata. Abbiamo i presupposti giusti per questa gara e per la parte finale del campionato. Siamo pronti ad affrontare il Pisa nel miglior modo possibile. Sarebbe stato straordinario avere  accanto i nostri tifosi. Abbiamo apprezzato tanto il loro sostegno, quando è stato possibile. Sarebbe stato bellissimo averli in trasferta e in casa, ma  questo purtroppo non è possibile.  Speriamo solo che presto la pandemia ci abbandoni e possa migliorare la qualità della vita. Sentiamo comunque la loro presenza e in tutti i modi li ripagheremo”

A centrocampo Hjulmand o Tachtsidis? “In questo momento ho un’idea sugli interni di centrocampo ed entrambi la stanno svolgendo bene. Cerco di scegliere, tra loro, chi può essere il più opportuno, sono un valore aggiunto in senso assoluto. A me spetta la scelta tra i due”

Non temo un rilassamento – conclude Corini -, abbiamo sempre affrontato la partita per vincere. Dobbiamo pensare solo a noi, il lavoro è ancora lungo, abbiamo solo quattro punti di vantaggio e dobbiamo ancora fare molto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *