web analytics

Verso Lecce-Empoli, Corini: “Giochiamo contro la capolista, quale migliore occasione per batterla e  riavvicinarci”

LECCE – Alla vigilia dell’atteso match di campionato tra Lecce ed Empoli, il tecnico dei giallorossi Eugenio Corini ha parlato attraverso i canali del sodalizio salentino presentando la sfida di domani al “Via del Mare”:

Falco e Pettinari non faranno parte della gara: “Pettinari ha iniziato la settimana in differenziato, giovedì era rientrato ma non è disponibile. Con Falco ho parlato venerdì, il calciatore ha espresso la volontà di vivere un’esperienza diversa e non è disponibile in attesa del mercato. Per il resto in difesa ho una possibilita in più, due tra Meccariello, Lucioni e Pisacane giocheranno titolari.  In  mediana c’è Nikolov che può giocare. In attacco manca Coda ma abbiamo lavorato su qualcosa di diverso, cambierà qualcosa sulla disposizione tattica”.

Di fronte ci sarà l’Empoli capolista: “Affronteremo una squadra forte, l’anno scorso hanno pagato qualcosina dopo la retrocessione, ora stanno facendo bene e sappiamo che sono forti. Per il momento bisogna solo fare i complimenti a loro, hanno tante risorse, e hanno capacità anche sulle palle aeree con Mancuso e La Mantia”.

Contro le big però il Lecce finora ha fatto fatica: “Abbiamo perso contro Spal e Brescia, abbiamo pareggiato a Salerno, ma a volte avremmo potuto anche vincere. Siamo vicini a battere squadre che vogliono fare un campionato di vertice. Siamo giunti alla fine del girone d’andata, giochiamo contro la capolista  e quale migliore occasione per batterla e  riavvicinarci”.

Start typing and press Enter to search