web analytics

Safer Internet Day 5 consigli di sicurezza di Instagram

Per garantire agli utenti un’esperienza piacevole e sicura ma soprattutto consapevole, Instagram ha recentemente sviluppato una nuova Guida che fornisce consigli pratici e descrizioni chiare di tutte le funzionalità che ti permettono di usare Instagram in sicurezza.

  1. Tenere al sicuro il tuo account deve essere una priorità. L’autenticazione a due fattori è uno strumento fondamentale. Se configuri l’autenticazione a due fattori, riceverai una notifica o ti verrà richiesto di inserire un codice di accesso speciale ogni volta che qualcuno prova ad accedere al tuo account da un dispositivo non riconosciuto. Per abilitare l’autenticazione a due fattori:
    1. Seleziona Autenticazione a due fattori;
    2. Fai click o tap su Inizia;
    3. Sceglie come volete ottenere il codice: via messaggio di testo o attraverso un’app di autenticazione.
  2. Instagram non ti manda DM (messaggi diretti). Se ricevi un messaggio da un presunto account Instagram che ti notifica una violazione o offre qualche forma di ricompensa, diffida. Ecco alcuni consigli pratici per riconoscere un tentativo di phishing del tuo account:
    1. Le comunicazioni ufficiali di Instagram ti arrivano via mail (all’indirizzo del tuo account) e sono visibili anche da app nella sezione: “Impostazioni”, “Sicurezza”, “Messaggi da Instagram”. Se non trovi traccia in queste due sezioni, quello che hai ricevuto non è un messaggio di Instagram;
    2. Se il presunto messaggio di Instagram ti invia un link dove inserire le tue credenziali di accesso, non aprirlo;
    3. Se a contattarti è un account che si spaccia per Instagram, controlla il wall di questo account: chi segue, cosa posta. Se i contenuti non hanno a che vedere con il mondo di Instagram, diffida (è probabile che a contattarti sia un account verificato che è stato a sua volta hackerato e a cui hanno cambiato il nome).
  1. Se pensi che qualcuno sia entrato nel tuo account senza il tuo consenso, verifica le attività di accesso. È sufficiente accedere alla sezione “Impostazioni”, “Sicurezza”, “Attività di accesso”. Se noti un accesso da altri Paesi, ad esempio da Turchia o Vietnam, cambia immediatamente la password. Ma attenzione:
    1. Se non riconosci la località visualizzata, controlla se è relativa al tuo dispositivo mobile. Spesso, quando effettui l’accesso utilizzando un dispositivo mobile, l’instradamento avviene mediante un indirizzo IP che non rispecchia la tua posizione attuale effettiva;
    2. Potresti visualizzare la località di un dispositivo mobile a cui sei ancora connesso;
    3. Se pensi che il tuo accesso sia ancora attivo sul dispositivo mobile di un’altra persona, puoi disconnettere il tuo account facendo clic su “Attività di accesso” e cambiare la password.
  2. Tutelati da interazioni indesiderate utilizzando le nuove funzionalità introdotte da Instagram come:
    1. “Parole nascoste”, che ti permette di nascondere automaticamente i commenti offensivi. Puoi creare una lista personalizzata di parole, frasi o emoji che ritieni offensive. I commenti o i messaggi diretti in cui sono presenti questi termini saranno nascosti, in modo che non vengano mostrati a te e ai tuoi follower. Puoi attivare questa funzione dalla sezione “Impostazioni”, “Privacy”, “Parole nascoste”;
    2. “Limitazioni”, che ti consente di limitare temporaneamente commenti o messaggi indesiderati da parte di persone che ancora non ti seguono o di un gruppo di persone che ha iniziato a seguirti da poco. Sarai tu a decidere per quanto tempo applicare le limitazioni. Puoi attivare questa funzione dalla sezione “Impostazioni”, “Privacy”, “Limitazioni”;
    3. Restrizioni”, consigliato soprattutto alle persone che non si sentono a loro agio nel bloccare o smettere di seguire ufficialmente qualcuno per possibili ripercussioni. La modalità Restrizioni consente di proteggere il proprio account dalle interazioni indesiderate senza che la persona coinvolta ne venga a conoscenza. Per mettere un account in restrizione è sufficiente accedere alla sezione “Impostazioni”, “Privacy”, “Account con restrizioni”.
  1. Tutela il tuo benessere e quello di altri seguendo questi consigli
    1. Se pensi di passare troppo tempo online, controlla “la tua attività” su Instagram. Per farlo è sufficiente fare clic sulle tre linee orizzontali vicino al nome del tuo account. Potrai vedere quanto tempo in media passi sull’app, impostare un limite giornaliero e ricevere delle notifiche per mettere in pausa le tue attività;
    2. Puoi impostare l’account privato per avere la possibilità di selezionare chi vede o risponde ai tuoi contenuti. Con l’account privato, infatti, quando un’altra persona desidera seguirti, ti arriverà una richiesta che potrai accettare o meno. In questo modo, potrai decidere tu chi ha accesso ai tuoi contenuti;
    3. Puoi segnalare a Instagram contenuti e account inappropriati: se vedi qualcosa o qualcuno che viola le Linee Guida della community di Instagram, puoi inviare una segnalazione. Il team di Instagram eseguirà un controllo e prenderà provvedimenti. Le persone interessate non sapranno da chi arriva la segnalazione, mentre tu potrai controllare cosa succede a seguito della tua segnalazione direttamente dalla sezione “Impostazioni”, “Assistenza”, “Richieste di assistenza”, “Segnalazioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.