web analytics

Post match Frosinone-Lecce, Corini: “Vittoria straordinaria, abbiamo costruito le basi per correre fino in fondo”

LECCE – Al termine del match dello “stirpe” vinto contro il Frosinone, L’allenatore del Lecce Eugenio Corini commenta la prova dei suoi:

“Sapevamo di affrontare una squadra forte. Venire qui a Frosinone e vincere con questa personalità è qualcosa di straordinario, consolida la fiducia nei nostri mezzi – esordisce il tecnico giallorosso. Questa settimana è stata un passaggio fondamentale per il nostro campionato, abbiamo costruito le basi per provare a inseguire il sogno. Adesso ci prepariamo bene al rush finale. Da quest’estate abbiamo fatto un gran lavoro, gli errori non devono fermarci ma darci più forza, è successo così con Coda. Dopo il rigore sbagliato si è costruito il gol del 2-0 che è una rete di rara bellezza. Dentro il gruppo ci sono tanti passaggi di crescita, sono legato a tutti i giocatori. Pablo Rodriguez per me è come un figlio, ogni tanto gli spiego cosa vuol dire fare il professionista perché nulla è dato per scontato. Ha fatto un gol bellissimo con grande qualità, non deve accontentarsi e deve spingersi oltre i limiti. Il Lecce si è iscritto nuovamente alla lotta promozione, un sogno che abbiamo coltivato anche nei momenti di difficoltà. Abbiamo fiducia nei nostri mezzi e le qualità necessarie per provarci in fondo. I primi minuti ha fatto meglio il Frosinone, nella seconda metà del primo tempo siamo usciti e abbiamo creato i presupposti per fare gol. La vittoria è di straordinaria importanza”.

“Ci saranno due partite in tre giorni dopo la sosta – conclude Corini -, nei primi minuti oggi mi sono reso conto che tre partite in una settimana sono complesse, la capacità dei miei ragazzi di leggere e orientare la partita però è stata straordinaria. In questa settimana abbiamo costruito qualcosa di importante che ci orienta per quello che vogliamo andare a prenderci“.

Fonte tuttomercatoweb.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.