web analytics

Novoli, un corso di orticoltura per avvicinare i cittadini alla sostenibilità

Sostenibilità e valorizzazione del territorio: questi gli obiettivi del corso di formazione in orticoltura istituito a Novoli dall’amministrazione comunale e rivolto a tutti i cittadini interessati a intraprendere l’attività di agricoltori e di imprenditori agricoli secondo i principi di sostenibilità ecologica.

Il corso è stato pensato per fornire nozioni tecniche in merito alle procedure lavorative e all’impiego di tecnologie che garantiscano un metodo di coltivazione sostenibile e redditizio sia a livello domestico che urbano, grazie anche al coinvolgimento di realtà imprenditoriali locali attive nei settori di riferimento.

“Il corso di orticoltura appena istituito, fortemente voluto dall’assessorato alle attività produttive e dal resto della giunta comunale, era in programma da tempo ma abbiamo dovuto rimandarlo nostro malgrado a causa degli impedimenti dovuti al lockdown – ha dichiarato l’assessore allo sviluppo economico Giovanni D’Ambrosio. – L’obiettivo è quello di coinvolgere la nostra cittadinanza, dai più ai meno giovani, introducendoli all’attività agricola incentivandola, illustrandone i vantaggi e provando a valorizzare anche in questo senso la nostra terra. È in quest’ottica che abbiamo deciso di mettere a disposizione dei cittadini interessati anche dei terreni coltivabili. Si tratta di un corso rivolto non solo a chi vuole intraprendere questo tipo di attività a livello professionale, ma anche a chi decide di sfruttare un piccolo spazio privato come un giardino o un orto verticale dando inizio a un’autoproduzione.”

La durata del corso sarà di 50 ore, 30 di teoria e 20 di pratica. Gli interessati potranno trovare il modulo di presentazione delle domande di iscrizione sul sito del comune di Novoli.

Start typing and press Enter to search