web analytics

Novoli si rifà il look: al via i lavori di rifacimento del manto stradale

In questi giorni è stata completata la prima parte dei lavori di rifacimento del manto stradale in numerose vie cittadine per un importo dei lavori di € 140.000,00 finanziato all’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Marco De Luca, con fondi del Ministero dell’Interno.

Sono stati realizzati interventi per la messa in sicurezza di alcune strade in pessime condizioni strutturali con interventi di rifacimento dello strato di usura come via Indipendenza, Nazario Sauro, Gaetano Brunetti, Libertà, San Giuseppe da Copertino e strade adiacenti, Redipuglia, Via Martiri Delle Foibe, Gioberti oltre a quelle inserite nel programma di rifacimento delle linee elettriche dell’Enel (via S. Paolo, via Trieste, via Udine e via Puglia).

Sono ancora in corso i lavori finanziati con fondi di bilancio per un importo di circa € 20.000,00 per il ripristino di marciapiedi, sistemazione zanelle a basolati su numerosi incroci e vie cittadine (via Brunetti, via San Giuseppe da Copertino, Trepuzzi, Turati, via Carmiano ed in piazza G. De Luca A Villa Convento).

L’assessorato ai Lavori Pubblici, Tonio Roma, ha già programmato per il mese di marzo nuovi interventi strutturali sulle strade di Novoli con fresatura, bynder e tappetino bituminoso, sulle vie Cupa, Adige, C. Alvaro, Li Stritti, Garibaldi, Guerrieri, via Sicilia, Toscana e via Pace.

Il progetto approvato dalla Giunta Comunale qualche giorno fa è stato finanziato totalmente dalla Regione Puglia “Programma Regionale STRADA PER STRADA” per un importo di circa € 150.000,00.

Sempre nel mese di marzo saranno realizzati interventi di rifacimento dei marciapiedi di via S. Paolo con la rimozione degli alberi da trapiantare in altri siti e dei basolati/marciapiedi di piazza e via San Antonio.

Un altro importante obbiettivo è stato raggiunto in questi giorni tra l’Amministrazione Comunale e l’Acquedotto Pugliese per la sostituzione di alcune delle vecchie condotte idriche ed il rifacimento del manto stradale. Dopo i lavori realizzati in via S. Antonio è previsto nei prossimi mesi un primo intervento analogo su via Cesare Battisti e via G. Ferraris.

Nel programma triennale dei lavori pubblici e nel bilancio comunale da approvare in consiglio comunale nel mese di febbraio saranno inseriti inoltre altri interventi di rifacimento del manto stradale da attuare nell’anno 2022 con fondi comunali.

Con la realizzazione di questi importanti progetti, ribadisce l’assessore ai LLPP, si risolverà in larga parte il problema dalle pessime condizioni in cui versa il manto stradale di Novoli martoriato nel corso degli ultimi anni dai lavori di realizzazione della rete fognante cittadina e relativi allacciamenti alle singole abitazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.