web analytics

Nicolini al Sindaco Carlà: “Casco obbligatorio sui monopattini elettrici, serve più sicurezza”

Com’è noto, il 13 ottobre a Lecce, due ragazze di 13 anni sono rimaste gravemente ferite in un sinistro stradale. Erano a bordo di un monopattino elettrico. L’episodio segue quello che quest’estate si è verificato a Lequile, vicino largo padre Pio.

In base alla normativa vigente, potrebbe viaggiare sul monopattino elettrico solo chi ha già compiuto i 14 anni e, comunque, per i minorenni è sempre obbligatorio il casco. La norma stabilisce anche che chi viaggia sul monopattino debba indossare un giubbotto rifrangente.

“Al fine di garantire la massima sicurezza ai conducenti e ai cittadini, – scrivono dal Movimento “il Cantiere delle Idee” – chiediamo al Sindaco di Lequile, Vincenzo Carlà, come hanno già fatto in altri comuni, di emanare un’apposita ordinanza, per imporre l’uso dei caschi a tutti, anche ai maggiorenni. Siamo certi che la nostra proposta sarà accolta favorevolmente nell’interesse pubblico”.

“Bisogna giocare d’anticipo come hanno fatto diversi Comuni, tra cui Novoli, paese virtuoso e ben amministrato, che ha emanato un’ordinanza per regolamentare l’utilizzo del monopattino elettrico e per estendere a tutti l’obbligo sull’uso dei caschi. ​ Lo chiediamo al Sindaco come garante della Sicurezza pubblica. Tuteliamo conducenti, pedoni, motociclisti e chiunque circola su strada”. Dichiara il presidente del movimento” Il Cantiere delle Idee”, Lorenzo Nicolini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

View My Stats