web analytics

Mrs Lecce, Capoccia: “Intervenire urgentemente per la sicurezza stradale su Viale della Repubblica”

“Viale della Repubblica a Lecce versa in uno stato pericolosità a causa della scarsa segnalazione delle isole spartitraffico o salvagente recentemente realizzate”. Lo dichiara in una nota Giancarlo Capoccia, coordinatore cittadino di Lecce del Movimento Regione Salento.

“Abbiamo segnalato e chiesto una soluzione – aggiunge – poiché l’approssimarsi di un’isola di traffico di qualunque tipo deve essere segnalato da una striscia bianca continua di sufficiente lunghezza e da opportuna zebratura nella parte di pavimentazione stradale che precede la testata dell’isola. Nel caso in questione, oltre alla mancanza della segnaletica orizzontale con doppia striscia bianca continua al centro della carreggiata, l’isola non presenta alcuna zebratura in testata, alcun dispositivo né a luce riflessa né colonnina luminosa. Segnaletiche che, oltre normate dal C.D.S., fungono quale valido supporto visivo-direzionale per gli automobilisti garantendo più sicurezza ai pedoni che attraversano la carreggiata”.

“Visto che trattasi di un’arteria periferica, – sottolinea il coordinatore cittadino di Mrs – visto che la stessa è interessata da un notevole flusso di mezzi anche pesanti, visto la scarsa illuminazione che viene garantita, per i 160 mt trattati, da cinque copri luminosi posizionati solo su di un lato si chiede, al fine di garantire la pubblica e privata incolumità, un intervento risolutivo per la messa in sicurezza dell’arteria trattata”.

“Altresì chiediamo, visto proprio la peculiarità della strada in questione che le testate vengano segnalate oltre che con i dispositivi a luce riflessa anche con colonnine luminose. – conclude Capoccia – La nostra azione sarà sempre propositiva ma non possiamo non mettere al centro del nostro impegno la sicurezza dei cittadini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.