web analytics

Lecce-Pordenone: le probabili formazioni. In 30mila allo stadio “Via del Mare” per spingere i giallorossi verso la promozione in Serie A

LECCE – E’ il giorno della partita che vale la promozione in Serie A, è il giorno che il popolo giallorosso stava aspettando da inizio stagione.

Per la partita che si disputerà davanti ad una cornice di pubblico di 30mila spettatori, il tecnico Marco Baroni dovrebbe schierare una formazione composta dal gruppo di calciatori che fino a questo momento gli hanno dato più garanzie.  Uno dei pochi dubbi è legato al ruolo di centrocampista: Blin e Faragò sono out, perciò ballottaggio a tre tra Majer, Bjorkengren e Helgason per un posto sul lato destro della mediana del Lecce. In avanti è confermato il tridente delle meraviglie con Strefezza, Coda e Di Mariano.

Nel Pordenonen c’è un solo ballottaggio, per lo slot di attaccante destro tra Mensah e Candellone.

Ecco le probabili formazioni:

LECCE (4-3-3): Gabriel; Calabresi, Lucioni, Dermaku, Gallo; Bjorkengren, Hjulmand, Gargiulo; Strefezza, Coda, Di Mariano. All. Baroni

PORDENONE (4-3-3): Perisan; Zammarini, Bassoli, Stefani, Perri; Gavazzi, Torrasi, Lovisa; Mensah, Butic, Cambiaghi. All. Tedino

Calcio d inizio ore 20.30 stadio “Via del Mare” di Lecce . Diretta tv SKY, DAZN e Helbiz TV.

Christian Guarino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.