web analytics

Lecce – Parma: le probabili formazioni. A centrocampo c’è Bjorkengren

LECCE  – Per la sfida al Parma, il tecnico  Baroni recupera  Helgason, ma non il difensore centrale Tuia. L’ex Dermaku e Gargiulo sono tra i convocati, ma partiranno dalla panchina. A centrocampo salgono le quotazioni dello svedese Bjorkengren. Nessun dubbio nel tridente offensivo che vedrà Coda come terminale offensivo supportato da Strefezza e Di Mariano. Modulo 4-3-3.

 

Un problema muscolare accusato durante l’allenamento di ieri ha fermato nuovamente Schiattarella (non convocato). A centrocampo, considerando anche l’assenza dello squalificato Brunetta, toccherà a Sohm; l’altra alternativa è Traore ma non è pronto per i 90 minuti. Maresca va avanti con il modulo 3-4-1-2 con Vazquez alle spalle della coppia Tutino-Benedyczak. L’unico dubbio è sulla corsia destra dove Coulibaly è in vantaggio su Mihaila. Sempre infortunato Valenti; out anche Correia per scelta tecnica.

 

Ecco le probabili formazioni:

LECCE (4-3-3): Gabriel; Gendrey, Lucioni, Meccariello, Barreca; Bjorkengren, Hjulmand, Majer; Strefezza, Coda, Di Mariano. All. Baroni

PARMA (3-4-1-2): Buffon; Osorio, Danilo, Cobbaut; Delprato, Juric, Sohm, Coulibaly; Vazquez; Tutino, Benedyczak. All. Maresca

Calcio d’inizio Stadio “Via del Mare” ore 14. Diretta tv su Sky Calcio, Dazn e Helbiz

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

View My Stats