web analytics

Lecce, Gabriel: “campionato difficile ed equilibrato, ma siamo una squadra unita”

LECCE – Il portiere del Lecce  Gabriel  ha parlato alla stampa attraverso i canali ufficiali del club salentino:

“E’ la prima volta che milito due anni di fila in una squadra, ed è una fortuna farlo qua a Lecce, io e la mia famiglia stiamo bene qua, è un’esperienza bellissima. E anche in campo sta andando bene, siamo una squadra unita,  il campionato è difficile ed equilibrato, lo sarà fino alla fine, e sarà una somma di fattori quella che ci permetterà di raggiungere risultati importanti. Noi più esperti dobbiamo dare una mano ai giovani e ai nuovi, farli ambientare, anche questo è un aspetto molto importante: l’ho imparato al Milan e me lo porto dietro”.

Prosegue poi su aspetti tecnici: “Noi abbiamo un’idea precisa di gioco, e tutti mettiamo quella in campo, i risultati si vedono, poi alle volte si può sbagliare, è normale, ma non si deve perdere l’idea di base. Abbiamo un gruppo forte, anche i giovani sono di livello: c’è una sottile differenza tra arrivare in alto e avere qualità, che noi abbiamo, ma abbiamo anche la mentalità per arrivare in altro”.

Una nota conclusiva sulla gara di Frosinone, dove ritroverà mister Alessandro Nesta, avuto a Perugia: “Di Perugia ho ricordi positivi, con Nesta mi sono trovato benissimo, facevamo un calcio propositivo, partivamo molto da dietro. Lui è un professionista vero e un grande uomo, fa sempre piacere ritrovare le persone con cui si è stati bene”.

Fonte tuttomercatoweb.com

Immagine dal web

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.