web analytics

Lecce, Bjorkengren : “Felice di essere qui, posso migliorare. Sogno la Serie A”

LECCE – Giornata di conferenza stampa per il centrocampista John Bjorkengren che ha parlato  dalla sala “Vantaggiato” dello Stadio Via del Mare:

“In queste ultime tre partite ho giocato  e sono contento di aver dato il mio contributo alla squadra. Mi sento molto in fiducia ma credo che posso fare ancora meglio. All’inizio avevo molto da imparare, ero un giocatore nuovo in una squadra nuova. Si è parlato molto di tattica e della ricerca della mia posizione in campo. Ho cercato di capire come i miei compagni e il mio allenatore volessero che giocassi e con il passare del  tempo le mie prestazioni sono andate in crescendo, così mi sono guadagnato fiducia. Tutti i compagni di squadra sono stati molto gentili con me, mi hanno aiutato nell’inserimento. All’inizio è stato difficile per via della lingua, ma in tutto ciò mi hanno soprattutto quelli che parlavano inglese. Sono un centrocampista prettamente difensivo anche se il nostro tecnico ci chiede un grande lavoro in entrambe le fasi. Grazie ai nostri schemi  di gioco riesco ad essere propositivo e propormi per  cercare anche la via della rete. Sono certo che posso e che devo migliorare “.

la Nazionale svedese: “In nazionale Under 21 c’erano tanti talenti, è difficile indicarne uno solo, sono certo che molti di loro sarebbero felici di venire qui a Lecce. Ibrahimovic è il giocatore più forte nella storia del calcio svedese, lo seguo molto anche qui in Italia. Nella nazionale under 21 ho giocato con Ingelsson e Kulusevski, mi hanno dato dei consigli prima di venire qui e mi hanno parlato bene del campionato italiano. Ovviamente il mio sogno è arrivare a giocare in serie A, è il sogno di tutti i calciatori, e voglio arrivarci con il Lecce”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *