web analytics

Italiani e abitudini di consumo: le novità più importanti

Con l’emergenza Coronavirus ancora in corso ed i grossi passi in avanti fatti negli ultimi anni dal punto di vista tecnologico le abitudini degli italiani cambiano in maniera radicale.

Nel corso degli ultimi mesi, secondo recenti statistiche, è aumentato il numero di utenti italiani che si sono affidati allo shopping online e quindi ai pagamenti digitali. A fine 2020 la crescita degli acquisti sui vari e-commerce è stata pari al 32%  rispetto all’anno precedente. In totale lo shopping online rappresenta, grazie a questi numeri, un terzo del totale delle spese degli utenti del Bel Paese.

Di questo passo non potevano che aumentare anche le transazioni online, soprattutto per quanto riguarda la fascia di età compresa tra i 25 ed i 34 anni che fa segnare un più 22% rispetto all’anno precedente.

Principali protagoniste dello shopping online sono le donne che fanno segnare un aumento degli acquisti in rete pari al 35% rispetto al 2019 ed una crescita delle transazioni online del 25%. Bene anche i numeri degli utenti over 65 che fanno segnare una crescita del 24% rispetto al 2019 ed un aumento del 18% delle transazioni online.

Non è un caso, quindi, il successo dell’home banking negli ultimi anni, visto che i pagamenti con carta continuano a rappresentare una percentuale maggiore delle transazioni. In genere si preferisce questa modalità di pagamento perché assicura standard elevati in termini di sicurezza. Come accade, ad esempio, con N26, banca sempre più scelta e preferita dagli italiani. N26 offre da sempre servizi bancari che facilitano l’utilizzo ai propri utenti. Inoltre gli utenti che scelgono questa banca possono usufruire di un codice promo N26, disponibile su shinystat.com, per risparmiare sugli acquisti sui vari portali come Netflix, Spotify, Amazon e tanti altri.

Di questo passo il passaggio al digital banking sarà più immediato rispetto alle previsioni iniziali. Grazie al digital banking è possibile effettuare qualsiasi operazione direttamente da smartphone e da pc, così come è possibile gestire la propria situazione finanziaria in qualsiasi momento della giornata, senza dover rispondere quindi alla necessità di recarsi in banca per le varie operazioni come accadeva fino a qualche anno fa.

Il digital banking ha inoltre reso possibile la crescita esponenziale del mondo degli e-commerce. Grazie alle innovative modalità di pagamento, infatti, ogni utente ha la possibilità di portare a termine qualsiasi genere di acquisto online in maniera semplice e veloce. Godendo, per di più, di una serie di vantaggi circa la sicurezza stessa dei pagamenti grazie alle novità introdotte negli ultimi anni in questo settore.

Start typing and press Enter to search