web analytics

Grottaglie: corso per raccogliere i funghi in sicurezza

Dall’1 al 3 dicembre, un corso per il conseguimento o il rinnovo dell’attestato di idoneità all’identificazione delle specie fungine, obbligatorio per raccogliere i funghi. Tre lezioni, tenute dai micologi ASL Taranto, per imparare a riconoscerli e mangiarli in sicurezza.

Presso la Struttura Complessa Servizio Igiene degli Alimenti e della Nutrizione (SIAN) del Dipartimento di Prevenzione dell’ASL Taranto è costituito il Centro di Controllo Micologico SIAN. Tra i compiti assegnati dalla legislazione vigente, il Centro realizza i corsi per il rilascio o il rinnovo dell’Attestato di idoneità all’identificazione delle specie fungine, documento indispensabile per poter procedere alla raccolta dei funghi, sia come raccoglitore occasionale, sia come raccoglitore professionale.

Visto il risultato conseguito con i precedenti corsi per il rilascio e il rinnovo del tesserino, il Gruppo Micologico di Grottaglie, in collaborazione con l’Associazione Micologica di Lizzano e con il patrocinio del Comune di Grottaglie, organizza un corso di micologia avanzata dall’1 al 3 dicembre 2021 dalle ore 15.00 alle ore 19.00 presso il Ristorante Paradiso (Via per Villa Castelli 10) a Grottaglie.

Il corso si terrà in modalità frontale, nel rispetto di tutte le normative vigenti riguardo il Covid-19, e online. Le lezioni, a carattere teorico–pratico, saranno tenute da micologi dell’Ispettorato Micologico della Asl Taranto e tratteranno cenni di biologia fungina (cosa sono e come vivono i funghi), tassonomia e nomenclatura (come vengono classificati e nominati), i caratteri distintivi delle principali specie, con particolare riguardo agli aspetti ecologici, tossicologici e preventivi. Si potrà imparare a riconoscere le specie commestibili e quelle velenose e tossiche. Saranno trattati la normativa vigente in materia di raccolta (Legge Regione Puglia) e le norme per un corretto comportamento da tenere durante la ricerca e la raccolta per la tutela dell’ecosistema e un corretto consumo.

Direttore del corso è il micologo ASL Giovanni Altavilla e le lezioni vedranno la partecipazione del micologo coordinatore Roberto Rizzi, del micologo Cosimo Schifone, dei tossicologi dott. Roberto Coccioli e del dott. Giovanni D’Oria. Lo scopo è quello di fornire ai partecipanti le conoscenze di base per un corretto approccio allo studio, alla raccolta ed al consumo alimentare dei funghi.

Il corso è rivolto a un pubblico eterogeneo, quindi con differenti livelli di preparazione, ed è consigliato anche ai raccoglitori già esperti.

Per informazioni, si possono contattare il dottor Altavilla (3288678768) oppure il Gruppo Micologico di Lizzano (3403983420 / 3382559658) o quello di Grottaglie (3389845894 / 3927845129).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

View My Stats