web analytics

Frosinone-Lecce finisce 0-0: la traversa e Ravaglia fermano sul pari i giallorossi

FROSINONE  – Pareggio nel complesso giusto tra Lecce e Frosinone al “Benito Stirpe”. Partita vivace e ben giocata dalle due squadre: Frosinone meglio nel primo tempo, il Lecce invece più convincente nella ripresa con l’ingresso in campo del suo bomber Massimo Coda. Un punto per parte, al triplice fischio, che certifica le ambizioni delle rispettive compagini costruite per un campionato di vertice.

Per la sfida al Frosinone, Baroni deve fare a meno di Coda dal primo minuto: dentro Olivieri.

Gialloblù vivaci nelle prime battute: al 6’ Frosinone in avanti su azione di corner, Charpentier di testa conclude di poco a lato. Al 13’ si affaccia in avanti il Lecce: Barreca guadagna il fondo e serve Gargiulo, il tiro sporco del centrocampista giallorosso si impenna e si stampa sulla traversa. Al 19’ Frosinone pericoloso: cross di Garritano e tiro alle stelle di Zampano.  Al 34’ calcio di punizione per il Frosinone, Hjulmand ammonito nella circostanza. Batte Ricci, Garritano corregge di testa di poco alto sulla traversa. Al duplice il risultato è di 0-0.

Ad inizio ripresa Baroni cambia: dentro Bjorkengren e fuori Majer. Gendrey subito pericoloso dalle parti di Ravaglia. Al 7’ bella conclusione di Bjorkengren sporcata dalla retroguardia frusinate. Al 12’ occasione per Charpentier che da sottomisura non riesce a correggere in porta, blocca Gabriel. Al 33’ Dermaku illumina per Coda (subentrato ad Olivieri), il centravanti giallorosso tira e Ravaglia non trattiene con la palla che in extremis viene liberata dalla difesa frusinate. Al 90’ occasione per il Lecce: calcio di punizione battuto da Di Mariano, Rodriguez (subentratoa Strefezza) non inquadra di pochissimo lo specchio della porta. Un minuto più tardi Frosinone vicino al gol: Calabresi si fa rubare il tempo da Tribuzzi che tira e il Lecce si salva in corner.

Finisce 0-0. Nel prossimo turno il Lecce riceverà al “Via del Mare” la Ternana di Lucarelli venerdì sera alle 20.30.

 

FROSINONE-LECCE 0-0

Frosinone: Ravaglia, Gatti, Charpentier (26’st Novakovich), Zampano, Garritano (34’st Manzari), Boloca, Szyminski ©, Lulic (16’st Cicerelli), Canatto (16’st Tribuzzi), Cotali, Ricci (26’st Maiello). A disposizione: De Lucia, Minelli, Rohdèn, Haoudi, Zerbin, Ciano, Casasola. Allenatore: F. Grosso

Lecce: Gabriel, Lucioni ©, Gargiulo (35’st Blin), Di Mariano, Olivieri (17’st Coda), Gendrey (32’st Calabresi), Strefezza (32’st Rodriguez), Barreca, Majer (1’st Björkengren), Hjulmand, Dermaku. A disposizione: Bleve, Vera, Meccariello, Helgason, Bjarnason, Listkowski, Gallo. Allenatore: M. Baroni

Arbitro: Michael Fabbri della sez. di Ravenna;

Ammoniti: 34’pt Hjulmand, 45’pt Ricci, 8’st Lulic, 31’st Dermaku, 41’st Manzari

Recupero: 4 min st.

Christian Guarino 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

View My Stats