web analytics

Franco Agamenone del CT Lecce tra i primi 500 Atp. Juan Iliev vittorioso al torneo open di Latiano

Tra i primi 500 tennisti del ranking ATP. Franco Agamenone del Circolo Tennis Lecce sta scalando.

la classifica a furia di vittorie. La punta di diamante del Ct Lecce ha iniziato la stagione agonistica col vento in poppa collezionando i primi trofei del 2021.

Dopo aver vinto un torneo ITF del Cairo in singolo da 15mila dollari e altri due tornei altrettanto prestigiosi in doppio, l’italo-argentino ha conquistato un ottimo secondo posto al torneo da 15mila dollari svoltisi a Monastir (Tunisia) desistendo soltanto in finale in due set contro Naoki Nakagawa. Nonostante la sconfitta giunta nell’ultimo atto del torneo, il 27enne è rientrato tra i migliori 500 giocatori del mondo.

Un risultato frutto dell’ottima continuità di rendimento e del duro allenamento. Agamenone è appena tornato a Lecce per prepararsi alle pessima uscite con destinazione Portogallo tra due settimane. Contestualmente si è svolto il torneo Open di Latiano vinto da Juan Iliev. L’istruttore e tennista del Ct Lecce ha sconfitto in finale Omar Brigida col punteggio di 3-6, 7-5, 6-2 in derby targato Circolo Tennis Lecce.

Tra le donne del circolo leccese, invece, Andreina Pino si è fermata in semifinale dopo aver disputato un ottimo torneo.

Nel frattempo, domenica scorsa, si è disputata la seconda giornata del campionato di serie C maschile. Il team del Ct Lecce, capitanato da Andrea Trono e Tommaso Mannarini, ha pareggiato 3-3 in casa al “Mario Stasi” contro il Brindisi. Un pari seguito dalla bella vittoria conseguita nella prima giornata a scapito de Montecarretto di Conversano per 6-0, che consente al team leccese di restare imbattuto in attesa della prossima gara casalinga in programma domenica 21 marzo contro il Matchball Leporano. La rappresentativa del Ct Lecce che milita in serie C è formata da Alessandro Coccioli, Jacopo Denitto, Giammarco Micolani, Lorenzo Lanzilotto, Gabriele Leccisi, Giovanni Moles e Federico Sgarra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.