web analytics

Francesco Spagnolo (Baby sindaco): “S. Antonio 2021: una festa particolare”

Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di Francesco Spagnolo, Baby sindaco del Comune di Novoli.

Provvedimenti anticovid, restrizioni, niente festa, niente folklore, né bancarelle, né processione… Possiamo adattarci a tutto, rispettare tutti i provvedimenti, dobbiamo essere attenti alla nostra salute, ma due cose non possono essere scalfite nemmeno dal COVID: la fede e la devozione all’amato S. Antonio!

È vero, la focara è piccola ma il cuore dei novolesi è grande! È tutto molto ridimensionato ma il fuoco buono che brucia e purifica è ancora più esteso quest’anno e la focara brucerà non solo il male e il brutto di quanto è passato, ma accoglie preghiere, sofferenze, speranze. È il concentrato di una cittadina che offre al suo amato Patrono i timori e le incertezze di ciascuno, e rappresenta le ferite di un mondo intero. Quest’anno la preghiera è universale e affida all’ intercessione di S. Antonio ogni singolo essere umano, come un altare che ha in dono sacrifici e vittime e il fuoco dell’accensione non sarà solo buon auspicio, ma profumo soave che salirà al cielo dove sarà offerta gradita.

Buona festa a tutti,

Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *