web analytics

Felipe Virgili del CT Lecce conquista due tornei ITF e punta agli Us Open

Doppio successo per Felipe Virgili sull’asse Belgio-Spagna. Il talentino del Circolo Tennis Lecce “Mario Stasi” si è aggiudicato due tornei ITF (International Tennis Federation) Under 18 dimostrando un’ottima condizione fisica e mentale.

Successi che hanno permesso allo spagnolo di scalare il ranking diventando il numero 320 del mondo a soli 17 anni.

Virgili si è imposto ad Hasselt battendo in finale il belga Louis Lou Langenaken in tre set col punteggio di 6-3/3-6/6-4.

Nelle Canarie invece ha avuto ragione in finale di Max Stenzer, che è stato costretto a ritirarsi nel corso del secondo set a causa di un infortunio agli addominali. Il tesserato del Ct Lecce era avanti nel punteggio nel secondo set (3-2) dopo aver vinto il primo per 6-3.

Nel medesimo torneo svoltosi nella città di Tende, Virgili ha primeggiato anche in doppio in coppia con Marcus Giersiepen Garcia superando in finale al tie-break il duo formato da Luis Garcia Paez e Albert Pedrico Kravtsov col punteggio di 5-6/6-1/5-10. Il giovane tennista è stato guidato dal maestro Matteo Giangrande sia in Belgio che in Spagna.

“Felipe è arrivato al Ct Lecce sei mesi fa da 800 del mondo e in poco tempo con noi ha già scalato 480 posizioni – dice Giangrande -. A breve partita nuovamente in Spagna a Tarragona e poi in Portogallo a Lousada per disputare altri due tornei ITF. L’obiettivo è quello di continuare a scalare altre posizioni del ranking affinché possa partecipare alle prossime qualificazioni degli Us Open junior che si disputeranno ad agosto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.