web analytics

Coppa Italia, il Lecce piega lo Spezia a domicilio e si regala gli ottavi di finale contro la Roma di Mourinho

LECCE- Prestazione maiuscola per il Lecce al “Picco” di La Spezia. I giallorossi, nel match di Coppa,  vincono per 2 a 0, sul terreno di gioco dei bianconeri padroni di casa, e staccano il pass per gli ottavi di finale, all’Olimpico di Roma,  dove saranno ospiti della squadra capitolina di Mourinho. Un gol per tempo per regolare i più quotati spezzini (che militano per ora in Serie A) bastano a Baroni e ai suoi per liquidare la pratica e giocare per una notte tra le grandi d’Italia.

Per la sfida allo Spezia, Baroni da spazio alle seconde linee: 4-3-3 con Rodriguez in avanti insieme a Olivieri e Listkowski. Thiago Motta si schiera con il 3-5-1-1, Strelec  a supporto di Nzola, unico  terminale offensivo bianconero.

Al minuto 11 primo tiro verso la porta di Bleve: Nzola serve Bastoni, tiro forte sporcato da Calabresi in corner. Un minuto più tardi da calcio d’angolo Strelec di testa impegna Bleve, reattivo nella circostanza. Al 14’ Strelec dalla distanza, Bleve in due tempi disinnesca. Al 17’ Lecce vivo da corner: palla a Dermaku che colpisce di testa, palla alta sopra la traversa. Il Lecce trascorse le prime battute del match però prova ad alzare il baricentro: al 25’ Barreca scodella al centro dove subentra Listkowski che calcia a colpo sicuro ma Zoet vola è neutralizza la conclusione dell’esterno giallorosso. Al 37’ Agudelo in area ospite, tira di sinistro ma Bleve risponde presente. Al 42’ Lecce in vantaggio: Olivieri per Barreca, cross perfetto dell’esterno sinistro per l’inserimento puntuale di Listkowski che buca Zoet e fa 1-0! Al 44’ Spezia vicino al gol con Strelec, palla sporcata di poco alta sulla traversa.

Ad inizio ripresa il Lecce va in rete, ma il gol di Olivieri  è in fuorigioco. Al 52’ Spezia pericoloso  Al 54’ il Lecce raddoppia Rodriguez inventa per Calabresi che puntuale si inserisce e gonfia la rete per il 2 a 0 in favore dei giallorossi! Al 57’ ancora Listkowski ci prova ma Zoet blocca. Al 63’ Spezia vicino al gol: cross al centro per Strelec che centra il palo alla destra di Bleve, in affanno la retroguardia giallorossa libera poi l’area di rigore. Al 65’ contropiede del Lecce con Olivieri che fa 50 metri palla al piede ma la sua conclusione si perde sul fondo. Lo Spezia accusa il colpo, il Lecce amministra bene. Al 79’ calcio di punizione da buona posizione per i giallorossi: Dermaku sulla barriera. Al minuto 82, Lo Spezia va in rete con Reca ma l’arbitro coadiuvato dal Var annulla per fuorigioco. All’88’ Gargiulo innesca Felici (subentrato ad Olivieri) che tira,  ma al momento della conclusione la retroguardia bianconera si salva in corner.
Finisce 2 a 0 per il Lecce. Vittoria meritata per i giallorossi che saranno di scena all’Olimpico di Roma, negli ottavi di finale, contro Mourinho e i suoi il 12 Gennaio 2022.

SPEZIA – LECCE: 0-2 

Coppa Italia 2021/22, 16mi – stadio “A. Picco”, La Spezia
 
SPEZIA: Zoet, Hristov, Erlic (1′ st Antiste), Bertola, Ferrer, Sher, Kiwior (1′ st Bourabia), Agudelo (19′ st Nguiamba), Bastoni (19′ st Reca), Strelec, Nzola (24′ st Colley). A disp.: Provedel, Zovko, Kovalenko, Manaj, Podgoreanu, Nikolaou. All.: Thiago Motta.
 
LECCE: Bleve, Calabresi (38′ st Gendrey), Dermaku, Meccariello, Barreca (26′ st Gallo), Helgason (26′ st Gargiulo), Blin, Björkengren, Listkowski (39′ st Burnete), Olivieri (39′ st Felici), Rodriguez. A disp.: Gabriel, Samooja, Lucioni, Bjarnason, Strefezza, Majer, Hjulmand. All.: Marco Baroni.
Arbitro: Marini di Roma 1.

Reti: 43′ pt Listkowski, 10′ st Calabresi.
 
Note: Ammoniti: Strelec, Dermaku, Nzola, Barreca, Rodriguez, Nguiamba, Blin.
Christian Guarino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.