web analytics

Conversano, Memorial Day sulla donna

Si conclude oggi martedì 30 novembre la personale del maestro Antonio Pignatelli, artista sensibile e poliedrico attraverso le sue opere contribuisce a mantenere l’attenzione sulla donna denunciando la violenza di genere nel mondo.

Appuntamento alle ore 19.30 presso il lounge club E20.com, in via Porta Antica della Città n.19, con il Memorial Day.  In questa occasione consegnerà ad un fortunato una sua tela emblematica (50×70, foto in locandina).

La serata, inoltre, sarà l’occasione per riflettere e discutere sul ruolo e la condizione della donna:un momento simbolico per spezzare la catena della storia infinita della violenza di genere. Storie di vite finite, di usi e abusi, diritti e doveri, rispetto e dignità negate.

Interverranno:

  • la prof.ssa Mariagrabriella Sabato sul tema “Donna baratto e martire nella storia e nella società contemporanea”.
  • l’attivista Livia Mattoni – “Il linguaggio sessista nella cultura odierna”.
  • la dott.sa Amira Abu Amra – “Essere donna nel conflitto religioso-culturale nell’odierno Medio-Oriente”
  • modera il dottor Pietro Battipede, già funzionario della Polizia di Stato, curatore del volume “Stalking”.
  • Parteciperanno il sindaco di Conversano, Giuseppe Lovascio, l’assessore alla Cultura, Katia Sportelli

Orario:

  • apertura sala al pubblico con la presenza del Maestro Antonio Pignatelli ore 17,00;
  • ingresso alla manifestazione serale ore 19,30;
  • inizio presentazione della manifestazione alla presenza delle autorità tutte ore 20,30;
  • previsione termine lavori 22,30.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

View My Stats