web analytics

Como – Lecce: le probabili formazioni. Out Dermaku, spazio a Calabresi nel ruolo di centrale

LECCE   –  Il Lecce è al comando della classifica di Serie B, con un punto di vantaggio sul Pisa e due  nei confronti del Brescia. Il successo sul Vicenza è stato il terzo consecutivo per i giallorossi, che hanno rilanciato così le proprie ambizioni di promozione diretta. Le ultime ore della  finestra di mercato invernale, peraltro, hanno portato ulteriori innesti a Marco Baroni: è stata ulteriormente rinforzata la squadra attraverso gli arrivi di Alessandro Plizzari e Antonino Ragusa (prima convocazione per loro). Per la sfida di Como, in difesa out Dermaku, in mezzo Calabresi rispolverato nel ruolo di centrale come nel match di coppa contro la Roma (tuia parte dalla panchina). Al centrale albanese si aggiungono, inoltre, le defezioni di Rodriguez, di  Di Mariano e di Barreca.

Il Como viaggia a corrente alternata viste le uscite recenti, perciò si avvicina con poche certezze ad una sfida ricca di insidie. I  padroni di casa cercheranno però di mettere  in difficoltà il Lecce con il collaudato 4-4-2, davanti il duo Cerri-La Gumina.

Ecco le probabili formazioni:

 

COMO (4-4-2): Facchin; Iovine, Varnier, Scaglia, Cagnano; Peli, Bellemo, Arrigoni, Gatto; Cerri, La Gumina. All  Gattuso
LECCE (4-3-3): Gabriel; Gendrei, Lucioni, Calabresi, Gallo; Majer, Hjulmand, Gargiulo; Strefezza, Coda, Listkowski. All. Baroni

Calcio d inizio ore 14 stadio “Sinigaglia” di Como. Diretta  tv SK, DAZN e HELBIZ

Christian Guarino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.