web analytics

Ascoli – Lecce : le probabili formazioni. Rientra Tuia in difesa

LECCE  – Sfida d’alta quota domani allo stadio “Del Duca” di Ascoli tra i bianconeri di Sottil e i giallorossi di Baroni. Gli Ascolani sono reduci dal pareggio per 2-2 sul campo del Crotone, i Salentini hanno invece inanellato quattro vittorie di fila (l’ultima in casa per 3-0 contro il Monza).

Mister Sottil non ha a disposizione lo squalificato Buchel e l’infortunato Spendlhofer, prima convocazione stagionale per Sabiri. Avanti con il modulo 4-3-1-2 con Leali in porta e la difesa formata da Salvi (favorito su Baschirotto), Botteghin, Avlonitis (il greco non è al meglio, se non dovesse farcela pronto Quaranta) e Felicioli. Linea mediana con Saric, Eramo e Caligara (in vantaggio su Collocolo). Sulla trequarti spazio a Maistro (in ballottaggio con Fabbrini) a sostegno delle punte Dionisi e Bidaoui.

Baroni, dal suo canto, dovrà fare a meno di Gallo e Bjarnason. Nel suo 4-3-3 Gabriel tra i pali, poi Gendrey, Tuia, Lucioni e Barreca. A centrocampo, cabina di regia a Hjulmand con Majer e Gargiulo ai lati. Coda punta centrale, sugli esterni Strefezza e Di Mariano.

Ecco le probabili formazioni:

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Salvi, Botteghin, Avlonitis, Felicioli; Saric, Eramo, Caligara; Maistro; Bidaoui, Dionisi. ALL: Sottil

LECCE (4-3-3): Gabriel; Gendrey, Lucioni, Tuia, Barreca; Majer, Hjulmand, Gargiulo; Strefezza, Coda, Di Mariano ALL Baroni

Calcio d’inizio sabato 16 Ottobre 21 ore 14.00 Stadio “Del Duca” di Ascoli – Diretta SKY TV

Christian Guarino 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

View My Stats