web analytics

Amministrative 2022, “Una strada diversa”: “I nostri valori e le nostre idee, nel centrosinistra, per il Governo della Taranto del futuro”

“Comincia il percorso del centrosinistra verso le elezioni amministrative del 2022 e noi ci saremo, con i nostri valori e la nostra visione della città. Il centrosinistra, culturalmente e per storia, è la nostra casa. Lì intendiamo far vivere un progetto politico progressista ed ecologista, che avrà il volto di donne e uomini perbene, preparati e appassionati. Vogliamo portare le nostre idee e sensibilità, dal più piccolo dei temi sino alla questione ambientale, nel centrosinistra che può vincere e governare”. Lo scrivono in una nota i componenti del Coordinamento di “Una Strada Diversa”.

“A fine novembre – continuano – un atto politico scellerato, in una fase delicata per la nostra comunità, ha danneggiato Taranto consegnandola al commissariamento. Condizione per noi essenziale era che i protagonisti di quell’atto irresponsabile, come condiviso dal resto della coalizione, non facessero parte in alcun modo del centrosinistra”.

“Non c’è bisogno di primarie, – aggiungono – perché il candidato Sindaco naturale della coalizione è Rinaldo Melucci, Sindaco uscente. Con lui abbiamo avuto un confronto franco, nel quale abbiamo riconosciuto quanto di buono fatto in questi anni e abbiamo evidenziato i temi su cui, secondo noi, bisognerà fare ancora meglio nei prossimi anni. Nel Sindaco uscente abbiamo trovato disponibilità all’ascolto e all’avvio di un percorso comune”.

“Non risponderemo – concludono dal coordinamento di “Una strada diversa” – alle provocazioni di chi, a sei mesi dalle elezioni, ha danneggiato la città sciogliendo il Consiglio Comunale in uno studio notarile. Non risponderemo alle offese di nessuno, perché da oggi saremo impegnati nel raccontare ai cittadini la nostra idea di Taranto, sempre nel segno del progresso. Crediamo che questo sia il modo più serio di proporsi per il governo della città”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.