web analytics

Ambiente e fototrappole, Pezzuto: “Novoli non riceverà le fototrappole gratuite”

“L’Agenzia Territoriale della Regione Puglia per il servizio Gestione Rifiuti, con determina del 22.01.2021, ha approvato e pubblicato un elenco di 131 Enti ammessi alla “fornitura di fototrappole per la sorveglianza di violazioni ambientali in comodato d’uso gratuito” per la durata di 18 mesi”. Lo dichiara in una nota la consigliera del comune di Novoli Federica Pezzuto.

“Nell’elenco – sottolinea – non è riportato, purtroppo, il Comune di Novoli”.

“Eppure – aggiunge – ricordo benissimo la “denuncia” di Insieme per Novoli, del 19 aprile scorso, con la quale si rimproveravano su Facebook i trasgressori e che sarebbe stata in prima linea nella lotta a questo fenomeno”.

“Non so come – continua la consigliera – questa amministrazione intenda reprimere questo vero e proprio attentato alla salute pubblica, frutto di un dilagante segno di inciviltà, ma ci sono strumenti abbastanza efficaci come, appunto, le fototrappole (questo, caso anche gratuite)”.

“Verrà presentata un’interrogazione al Sindaco – prosegue – per chiedere come mai il Comune di Novoli, nonostante i tanti proclami per contrastare il fenomeno, non sia rientrato nel suddetto elenco ed una interpellanza per conoscere quali siano le intenzioni future”.

E poi ancora: “La cittadinanza deve sapere se il nostro Ente ha presentato la richiesta nei termini (21.12.2020). Se non l’ha presentata, è opportuno conoscerne le motivazioni”.

“Mi auguro – conclude Pezzuto – che ci saranno altre possibilità e che Ager possa riaprire i termini in modo che questa maggioranza possa presentare tempestiva richiesta, perché è chiaro che i semplici post su Facebook non possano esser sufficienti. L’ambiente è una cosa seria e va tutelato, per tutti Noi, per le aziende agricole del territorio e per i figli che verranno”.

Start typing and press Enter to search